Irlanda ai quarti malgrado un rosso [HIGHLIGHTS]

Doveva esser la giornata di Italia-Nuova Zelanda. L’ultima al mondiale per Parisse, Ghiraldini, Zanni. La prima per Fischetti e Zilocchi. E invece a farla da padrone è stato il maledetto Hagibis, con tanti saluti e baci all’ovale azzurro e alla nostra voglia di combattere.

Dunque l’unico match di giornata, vista la defezione anche di Inghilterra-Francia, è stato Irlanda-Samoa, valido per la pool A. Irlandesi che vincono 47-5, nonostante giochino dalla mezz’ora in 14 per l’espulsione di Aki e strappano la qualificazione ai quarti, lasciando Giappone e Scozia a darsi battaglia domani per l’altro e ultimo slot rimasto libero. Classifica a un giorno dalla fine: Irlanda 16, Giappone 14, Scozia 10, Samoa 5, Russia 0.

Domani ultima giornata dei gironi: Namibia-Canada (pool B), Stati Uniti-Tonga (pool C), Galles-Uruguay (pool D); Scozia-Giappone (pool A).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *