Springboks tra Risiko e 6 Nazioni


Gli Springboks al sei nazioni? Ebbene sì, stiamo parlando proprio di questo. Sembra che dopo il prossimo Mondiale, quello di Francia 2023, i Sudafricani vengano ad aggiungersi alle pretendenti al nostro titolo continentale, andando così a formare il 7 nazioni. Gli avvicinamenti di Cheetas e Southern King al Pro 14 erano forse un primo passo in Europa per le gazzelle per affermare il proprio dominio anche nell’emisfero boreale, trasformando, a tutti gli effetti, il vecchio continente nella terra di conquista ovale? Hanno lanciato il guanto di sfida agli All Blacks per minare oltre che il loro dominio sul campo anche il gradimento popolare? E cosa ne sarà del Rugby Championships e del circuito SANZAR?

Fanta rugby, marketing, una vera e propria scommessa o una sorta di Risiko con la palla ovale dove piuttosto che carrarmati e dadi, ti muovi a suoni di placcaggi e mischie? Ed invece che piantare bandierine schiacci in meta?

In tutto ciò le regine europee come si comporteranno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *